You are here

A2.2.2. Tagli con coltelli

Considerato l’uso frequente di coltelli, spesso in momenti di lavoro intenso, il rischio di ferite è notevole. La conseguenza di un taglio è, nella gran parte dei casi, una ferita leggera e superficiale ma, nei casi più gravi, può recidere tendini e vasi sanguigni. Per ridurre al minimo la possibilità di un simile incidente, seguire le indicazioni riportate.

Uso del coltello in sicurezza

- Quando si utilizza un coltello, prestare la massima attenzione e lavorare concentrati.
- Riporre i coltelli nel loro scaffale o supporto in modo corretto. La lama va sempre verso il basso; se presente un supporto idoneo, eventualmente di lato; mai verso l’alto.
- Non lasciare i coltelli sporchi in una bacinella o nel lavello, in particolare mai immersi in acqua, quindi poco visibili; per lo stesso motivo, evitare di lasciare un coltello su un piano, coperto da un panno o altro.
- Non tentare di afferrare un coltello che sta cadendo in terra: lasciarlo cadere e scostarsi, perché viene istintivo allungare un piede quando sta cadendo qualcosa (un piatto, un bicchiere) per evitare che si rompa.
- Mai usare un coltello per usi impropri, come aprire scatolame o altro.
- Afferrare sempre coltelli e altri attrezzi taglienti sempre dall’impugnatura.
- Quando si consegna a un’altra persona un coltello, porgere sempre il manico.
- Non tagliare mai in direzione delle proprie mani o del corpo: il taglio deve essere diretto verso l’esterno.
- Quando ci si deve spostare con un coltello in mano nelle zone di lavoro (cucina, office), tenerlo rivolto verso il basso lungo la gamba; se si trasporta un coltello in sala durante il servizio, disporlo su un piccolo vassoio o un piatto coperto con un tovagliolo di servizio, stando molto attenti a non urtare nessuno.
- È maleducato scherzare con le mani; è grave scherzare con un oggetto in mano, è gravissimo scherzare o giocare con un coltello!

Come si porge un coltello

 

 

 

Come si porge un coltello.

 

 

 

 

Come ci si sposta in area di lavoro

 

 

 

Come ci si sposta in area di lavoro.

 

 

 

 

 

Come NON si taglia

 

 

 

Come NON si taglia (direzione pericolosa).